Nikon D3400

/, Reflex/Nikon D3400

La DSLR entry level D3400, distribuita dalla casa giapponese Nikon, è una delle migliori disponibili attualmente sul mercato. Ovviamente, prima di investire centinaia di euro in una macchina fotografica come questa, è necessario conoscerne tutti i pregi ed i difetti che la caratterizzano, al fine di non ritrovarsi con un prodotto non adatto a soddisfare le proprie necessità.

Ecco, perché può essere utile leggere la nostra recensione o la parte dedicata alle conclusioni, che è ricca di in formazioni utili per attuare una scelta ragionata e mirata. Sicuramente, tale prodotto del brand Nikon colpisce già dal punto di vista dell’estetica e garantisce un aspetto professionale. Andiamo, quindi, a scoprire le potenzialità di tale macchina, che in poco tempo ha riscosso un grande successo.

Un ottimo punto di partenza

La Nikon D3400 è una DSLR entry level. Ma che cosa significa? L’acronimo DSLR vuol dire “reflex digitale a lente singola” e serve per indicare che l’immagine è catturata da un sensore elettronico, in questo caso CMOS. Di fatto, l’immagine attraversa un’unica lente e viene deviata alternativamente verso il mirino o verso il sensore da uno specchio mobile inclinato a 45°, che si attiva quando si scatta. Tale tecnologia è una delle più utilizzate tra le fotocamere ad obiettivi intercambiabili ed anche una delle migliori. Entry Level, invece, sta ad indicare che la D3400 del noto marchio Nikon, è pensata per chi si appresta ad acquistare la sua prima fotocamera reflex.

Infatti, presenta pochi fronzoli, ma ha tutto quello che serve per imparare le basi di questo particolare modo di fotografare. Sicuramente tale modello è uno dei migliori presenti sul mercato per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo. Il corpo macchina è in fibra di carbonio composita ed ha dimensioni ridotte. Di fatto, quindi, si tratta di una macchina facile da trasportare ed abbastanza compatta, tanto da fare concorrenza alle più piccole e maneggevoli mirrorless. Una volta premuto il pulsante di accensione, la fotocamera è pronta per essere utilizzata e attraverso la ghiera di selezione è possibile scegliere la funzione, così da sfruttare al meglio la macchina in ogni momento.

La velocità di scatto riproposta è di 5 FPS, non eccezionale, ma perfetta per iniziare. L’autofocus funziona bene e prevede un sistema  a 11 punti AF con croce centrale. Per quanto riguarda, invece, la tenuta del rumore agli alti ISO, si riscontra una buona resistenza, con un rumore accettabile fino a 3200. Bisogna ricordare, inoltre, che la Nikon D3400 può registrare video ad una risoluzione massima di 1920×1080 a 60 fps (Full HD), ma non i 4K. Interessante è anche la batteria (da 1230mAh), che ha un’autonomia davvero elevata, tant’è che consente di effettuare circa 1200 scatti.

Offerta
Nikon D3400
84 Recensioni
Nikon D3400
  • Scatta e condividi immagini di alta qualità grazie a Snapbridge, che utilizza la tecnologia Bluetooth Low Energy (BLE) per mantenere una connessione costante fra la D3400 e lo smart device
  • Crea indimenticabili filmati e foto ad alta definizione; la D3400 permette di scattare molto a lungo ed effettuare fino a 1200 scatti con una carica
  • L'ampio monitor LCD ad alta risoluzione da 7,5 cm, permette di comporre o rivedere gli scatti e applicare effetti speciali on-camera

Elevata connettività e qualità degli scatti

A differenza del modello precedente della serie 3000 della Nikon, e delle altre macchine fotografiche della medesima fascia di prezzo, il D3400 dispone di connessione Bluetooth, detta SnapBridge. Tale sistema consente di mantenere collegata la fotocamera al proprio tablet o smartphone, al fine di sincronizzare le foto al momento dello scatto. Quindi, le fotografie vengono istantaneamente memorizzate anche sul telefono e sono pronte per essere condivise. In questo modo si evitano perdite di tempo inutili.

Il tutto con un consumo di batteria davvero ridotto. Del resto, le foto che si ottengono sono davvero eccezionali, grazie anche al sensore in formato DX da 24,2 MP che permette di ottenere ottimi risultati anche in condizioni di scarsa illuminazione. Gli scatti che prodotti sono ben colorati ed hanno un livello di dettaglio molto buono. Si tratta, in effetti, di una macchina facile da utilizzare. Infatti, oltre alla modalità di scatto automatica e manuale, si trovano anche altre due modalità intermedie: Guide mode e Modalità effetti. In questo modo fotografare diventa un vero e proprio divertimento.

VANTAGGI

  • Ideale per iniziare
  • Estremamente leggera e performante
  • Elevata facilità di utilizzo
  • Ottima per le foto paesaggistiche e per i ritratti
  • Elevata qualità delle immagini
  • Colori realistici e livello di dettaglio molto buono
  • Durata della batteria elevata (da 1200 scatti)
  • Ottimo rapporto prestazioni-prezzo

SVANTAGGI

  • Display non orientabile
Offerta
Nikon D3400
84 Recensioni
Nikon D3400
  • Scatta e condividi immagini di alta qualità grazie a Snapbridge, che utilizza la tecnologia Bluetooth Low Energy (BLE) per mantenere una connessione costante fra la D3400 e lo smart device
  • Crea indimenticabili filmati e foto ad alta definizione; la D3400 permette di scattare molto a lungo ed effettuare fino a 1200 scatti con una carica
  • L'ampio monitor LCD ad alta risoluzione da 7,5 cm, permette di comporre o rivedere gli scatti e applicare effetti speciali on-camera

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Peso: 395 g
  • Dimensioni: 124 x 98 x 76 mm
  • Formato: APS-C, 23.5 x 15.7 mm
  • Rapporto di visualizzazione: 3:2
  • Risoluzione: 24 megapixel
  • Sensibilità ISO: 100 – 25600
  • Formati file: JPEG
  • Tempi di scatto: 30″ – 1/4000
  • Compensazione: +/- 5 stop in passi di 1/3
  • Modalità esposizione: M, S, A, P, Scena
  • Tipi di esposimetro: Multi-Area, Semi-Spot, Spot
  • Autofocus (n. aree AF): 11
  • Live View: sì
  • Anti-polvere: sì
  • Modalità video: 1920 x 1080p @ 60 FPS
  • Wi-Fi: sì
  • USB: mini-USB (2.0)
  • Touchscreen: sì
  • LCD: 3.0″, 640 x 480 pixels, fisso
  • Mirino: Ottico, copertura 95%, 0.85x
  • Flash incorporato: sì, portata 12 m
  • Memoria: SD, SDHC, SDXC
  • Otturatore: meccanico
  • Batteria: Li-Ion

Conclusioni

La Nikon D3400, pur non si discostandosi molto dal modello precedente (D3300), propone delle piacevoli innovazioni. Prima di tutto, il peso risulta decisamente ridotto, in modo da renderne l’utilizzo ancora più confortevole. Tuttavia, l’elemento che fa veramente la differenza è la connettività. Infatti, con il sistema Snapbridge è possibile mandare istantaneamente gli scatti eseguiti sul proprio tablet o smartphone.

Del resto, come si comprende dal motto della Nikon “I am what I share” (“Sono quello che condivido”), tale fotocamera è stata pensata per condividere il proprio divertimento. Le immagini che si ottengono sono di ottima qualità tecnica ed artistica. Di fatto, si tratta di un prodotto perfetto per chi vuole iniziare al meglio la propria avventura nel mondo della fotografia reflex.

2019-02-20T13:57:58+00:00