Sony Alpha 6300

/, Sony/Sony Alpha 6300

La fotocamera digitale mirrorless Sony Alpha 6300 è ispirata al precedente modello Alpha 6000L, anche se le qualità tecniche sono nettamente superiori. Il corpo macchina è semi-professionale e la resa delle immagini e dei video che si ottiene è davvero elevata. Ti stai chiedendo se tale macchina fotografica sia esente da difetti? Sicuramente, non è perfetta, come non lo è nessun prodotto disponibile sul mercato, ma di certo gli aspetti negativi che presenta non sono così importanti da sminuire il prestigio di tale dispositivo fotografico della Sony.

Se sei interessato ad avere maggiori informazioni, ti consigliamo di continuare a leggere la nostra recensione o di dare uno sguardo alla parte delle conclusioni, che è ricca di notizie utili, da tenere in considerazione in fase di acquisto.

Materiali di ottima qualità ed elevata personalizzazione

La macchina fotografica Alpha 6300 è realizzata in maniera estremamente particolareggiata e con materiali di grande pregio. Infatti, buona parte del corpo è in lega di magnesio, che conferisce alla fotocamera resistenza, solidità, ma, al contempo, anche leggerezza. Tuttavia, bisogna dire che non è dotata di alcune caratteristiche che la rendano adatta ad essere utilizzata negli ambienti ostili. Di fatto, tale macchina della Sony non resiste alla polvere ed alle temperature al di sotto degli 0° C. Il design, però, è accattivante e raffinato, anche se i comandi sono disposti in maniera non troppo consona, tant’è che l’utilizzo, in alcune situazioni, può non essere troppo immediato.

Sul retro della camera si trova uno schermo LCD TFT da 3 pollici, semi inclinabile, con un angolo di 90° verso l’alto ed uno di 45° verso il basso. Possiede una risoluzione di 912 mila punti ed una buona visibilità, anche in presenza di forte illuminazione. Ad essere complicata è l’interfaccia utente, che rende la navigazione piuttosto artificiosa. Tuttavia, per gli amanti della personalizzazione, è possibile collegarsi al sito e scaricare nuove modalità di scatto, così da arricchire le potenzialità della macchina. Inoltre, grazie al modulo Wi-Fi e NFC integrati, è possibile collegare la macchina al proprio smartphone o tablet, al fine di utilizzarli come telecomando o come mirino. A ciò si aggiunge anche la possibilità della condivisione rapida con i supporti esterni dei contenuti realizzati.

Offerta
Sony Alpha 6300 Kit Fotocamera Digitale Mirrorless Compatta con Obiettivo Intercambiabile SEL 16-50 mm, Sensore APS-C CMOS Exmor HD da 24.2 MP, 425 pt Fast Hybrid AF 11 fps, Nero
74 Recensioni
Sony Alpha 6300 Kit Fotocamera Digitale Mirrorless Compatta con Obiettivo Intercambiabile SEL 16-50 mm, Sensore APS-C CMOS Exmor HD da 24.2 MP, 425 pt Fast Hybrid AF 11 fps, Nero
  • Fotocamera digitale Mirrorless Sony con sensore APS-C CMOR Exmor 24.2 megapixel
  • Kit con obiettivo SEL 16-50 mm
  • Processore di immagini BIONZ X, 425 pt Fast Hybrid AF 11 fps

Lenti, foto e video più che soddisfacenti

Sony Alpha 6300 è una mirrorless equipaggiata con un sensore CMOS in formato APS-C da24 megapixel, mentre l’otturatore garantisce una raffica di scatti da 11 FPS con un autofocus continuo. Tuttavia, va detto che la fotocamera consente un tempo di scatto al massimo di 1/4000s ed una sincronia flash limitata a  1/160s. A superare ogni aspettativa è, invece, il sistema di messa a fuoco, che è di prima categoria. L’autofocus, infatti, è da 425 punti e riesce a coprire tutta la superficie inquadrata. Tale aspetto, combinato al mirino ad alta risoluzione da 2,35 milioni di punti, dimostra che tale macchina è stata realizzata appositamente per garantire una perfetta costruzione dell’immagine. Per chi desidera avere un maggiore controllo creativo è disponibile il formato RAW.

Tuttavia, è possibile ottenere ottimo scatti anche in modalità JPG. La resa delle foto in condizioni di illuminazione particolare è davvero soddisfacente, assicurando delle eccellenti foto dai 100 ai 6400 ISO, presentando del rumore da quest’ultimo valore fino ai 12800 ISO, che non compromette, però, la resa. Il rumore comincia ad essere estremamente presente ai 51200 ISO. Per quanto riguarda i video, è bene specificare, invece, che il modello della Sony Alpha 6300 consente di realizzare filmati 4K, che si propongono molto dettagliati e ben bilanciati. Tuttavia, la qualità permane anche scendendo al Full HD. Inoltre, con la Slow-Motion è possibile realizzare dei racconti estremamente emozionali, grazie ai 100 FPS messi a disposizione.

VANTAGGI

  • Leggera e dal design accattivante
  • Mirino ad alta risoluzione
  • Modulo Wi-Fi e NFC
  • Ottima qualità fotografica e video
  • Corpo compatto ed ergonomico, in magnesio
  • Video 4K e Full HD
  • Rapidità di scatto
  • Autofocus veloce
  • Tracking dei soggetti molto buono con opzione live view

SVANTAGGI

  • Menù poco intuitivi
  • Manca un display touchscreen ed orientabile a 180°
  • É assente un’uscita cuffie
  • Tasto di registrazione video in posizione scomoda
  • Non utilizzabile in situazioni ambientali estreme
Offerta
Sony Alpha 6300 Kit Fotocamera Digitale Mirrorless Compatta con Obiettivo Intercambiabile SEL 16-50 mm, Sensore APS-C CMOS Exmor HD da 24.2 MP, 425 pt Fast Hybrid AF 11 fps, Nero
74 Recensioni
Sony Alpha 6300 Kit Fotocamera Digitale Mirrorless Compatta con Obiettivo Intercambiabile SEL 16-50 mm, Sensore APS-C CMOS Exmor HD da 24.2 MP, 425 pt Fast Hybrid AF 11 fps, Nero
  • Fotocamera digitale Mirrorless Sony con sensore APS-C CMOR Exmor 24.2 megapixel
  • Kit con obiettivo SEL 16-50 mm
  • Processore di immagini BIONZ X, 425 pt Fast Hybrid AF 11 fps

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Peso: 404 g
  • Dimensioni: 120 x 67 x 49 mm
  • Formato: APS-C, 23.5 x 15.7 mm
  • Risoluzione: 24 megapixel
  • Sensibilità ISO: 100 – 51200
  • Formati file: JPEG, RAW
  • Tempi di scatto: 30″ – 1/4000
  • Compensazione: +/- 5 stop in passi di 1/3
  • Modalità esposizione: M, S, A, P, Scena
  • Tipi di esposimetro: Multi-Area, Semi-Spot, Spot
  • Stabilizzazione: no
  • Autofocus (n. aree AF): 425
  • Raffica (con autofocus): 11 FPS x 21 RAW, 44 JPEG
  • Raffica (senza autofocus): 11 FPS x 21 RAW, 44 JPEG
  • Live View: sì
  • Anti-polvere: sì
  • Modalità video: 4K (3840x2160p) @ 30 FPS
  • Wi-Fi: sì
  • USB: micro-USB (USB 2.0)
  • Ricarica via USB: sì
  • Touchscreen: no
  • LCD: 3.0″, 720 x 480 pixels, articolato
  • Mirino: Elettronico, copertura 100%, 0.70x
  • Flash incorporato: sì, portata 6 m
  • Memoria: SD, SDHC, SDXC (UHS-I)
  • Otturatoe: meccanico ed elettrico
  • Tropicalizzazione: no
  • Batteria: Li-Ion

Conclusioni

Sony Alpha 6300 è una delle macchine mirrorless più avanzate attualmente disponibili sul mercato. L’azienda, infatti, con tale modello ha dimostrato di aver rimediato, almeno in parte, agli errori commessi con la fotocamera Sony Alpha 6000L, in quanto è andata a migliorare notevolmente il sistema di autofocus, che si propone, in questo caso, come uno dei migliori presenti in fotocamere di questo tipo. Tuttavia, sicuramente, anche in questo caso, non mancano difetti, come l’interfaccia utente un po’ artificiosa ed i comandi abbastanza ravvicinati tra loro, per tanto difficili da utilizzare al meglio.

Detto ciò, però, il valore complessivo elevato, che si intuisce anche dal prezzo abbastanza elevato, non viene abbassato, nemmeno con il tempo di scatto ed il valore della sincronia flash troppo bassi. Di fatto, tale macchina si dimostra perfetta per i professionisti, ma anche per i fotografi amatoriali, grazie alle diverse impostazione che è possibile mettere in atto, nonché alla possibilità di effettuare gli scatti in modalità manuale. Non bisogna dimenticare, però, che tale macchina fotografica non è pensata per resistere a temperature inferiori agli 0 gradi C e nemmeno alla polvere, per tanto ciò potrebbe risultare un problema per gli sportivi.

2019-02-20T14:01:46+00:00